artequandove XI

Torna il lunario dell’Artequando, in vista di un periodo molto intenso tra inaugurazioni e mostre, tra gallerie e fondazioni, nella nostra bella Roma in questo fine gennaio e inizio febbraio. Iniziamo subito coi fuochi artificiali. Venerdì 27 gennaio (dopodomani) sontuoso doppio appuntamento con Giuseppe Penone, per uno (anzi due, anzi addirittura tre come vedremo) degli appuntamenti più attesi…

Continue reading →

galleria varsi: vertigine; sbagliato

Alla galleria Varsi c’è qualcosa di Sbagliato e ci sarà fino al 13 novembre… E’ qualcosa che ha a che fare con prospettive distorte e vuoti improvvisi, scale impossibili e percezioni alterate da spazi modellati per stupire e coinvolgere. Sbagliato è il nome del collettivo romano formato da tre architetti e designers che, fondamentalmente attraverso…

Continue reading →

galleria varsi: livelli; group show – serigrafia 56 fili

Ce ne avevano parlato Arturo, Vico e Flo, ovvero i tre volti di Serigrafia 56 fili, in questa intervista qui linkata. Da Varsi, galleria della quale sembra davvero impossibile non parlare e scrivere a ciclo continuo, per alcuni giorni sarà visitabile questa collettiva dedicata, ovviamente, alla serigrafia in collaborazione proprio con il sempre più attivo e dinamico laboratorio di Bracciano….

Continue reading →

dorothy circus gallery: i know it by heart, tara mcpherson

La Dorothy Circus Gallery di Roma continua ad investigare il mondo del sogno, della percezione sensoriale, della mistica dei sentimenti attraverso le magie di un’artista che non ha bisogno di presentazioni. Tara McPherson, alla sua  prima personale italiana, è un’esponente di spicco del pop surrealismo, probabilmente la più famosa nel mondo. L’artista americana, che vive e…

Continue reading →