speciale torino 2015 – paratissima

Un mare trafficato da petroliere e mercantili, con in mezzo, proprio in mezzo, un’isola felice, un cuore pulsante, un polmone di ossigeno puro. Siamo a Paratissima, o meglio, ci stavamo, una decina di giorni fa. Una periferia di immagini confuse, corridoi concentrici che ospitano artisti che di fatto si auto-espongono e poi al centro dello spazio…

Continue reading →