dalla bibliografia di angela vettese: tre consigli per una lettura facile e immediata

A noi piacciono i libri comprensibili, scritti da persone che riescono a spiegare cose difficili con un linguaggio semplice e diretto. L’arte contemporanea appartiene, in effetti, alle “cose difficili” e perciò si presta ai paroloni, alle filosofie ardite e alle pippe mentali. Certamente è più difficile spiegare un argomento complesso con parole chiare, la capacità…

Continue reading →