fondazione memmo: conversation piece part 3

Alla sempre attiva Fondazione Memmo è di scena ancora per pochi giorni Conversation Piece – Part 3, terzo appuntamento con questo interessante ciclo di mostre curate da Marcello Smarrelli. L’idea è quella di fornire un punto di vista privilegiato sugli sviluppi dell’arte contemporanea a Roma, invitando ad esporre artisti italiani ed internazionali presenti sul territorio capitolino…

Continue reading →

la galleria nazionale; time is out of joint

Moltissime critiche e pochissimi apprezzamenti in questi 5 mesi dalla nuova apertura della Galleria Nazionale d’Arte  Moderna di Roma che cambia anche nella denominazione, invitando a farsi chiamare ora più semplicemente e solennemente La Galleria Nazionale. Dopo aver letto di tutto e di più non potevamo che andare a dare un’occhiata anche noi, incuriositi fin…

Continue reading →

artequandove X

Aprile dolce dormire… Ma si sa chi dorme non piglia pesci e infatti l’arte non dorme e a Roma è tutto un fermento. Una favola vista dagli occhi di tanti artisti fantastici. Una favola per dire: IO STO CON AMADOU! Io sto dalla parte dei minori stranieri non accompagnati. Le opere di Lus57, Omino71, Gomez, Atoche,…

Continue reading →

rosso20sette arte contemporanea: here i go; pax paloscia

Solo due giorni. Tanto manca alla fine della mostra di Pax Paloscia allestita sulle pareti della ROSSO20SETTE ARTE CONTEMPORANEA di via dell’Orso, a Roma. Sempre impeccabile l’artista romana – newyorkese, nella sua continua ricerca di rappresentazione grafica, stilistica e concettuale del mondo dell’infanzia e dell’adolescenza, visto come metafora dell’intera esistenza umana. In questo weekend primaverile che si…

Continue reading →

dorothy circus gallery: sugar high; ron english

Che gli americani non siano particolarmente famosi per “mangiare bene” è risaputo, che non lo facciano in modo salutare è ancor più evidente dai dati che riguardano obesità e disagi alimentari nel nuovo mondo. Ron English, gloria della street art statunitense, affronta proprio queste problematiche in “Sugar High”, la sua nuova personale alla Dorothy Circus Gallery. Alla…

Continue reading →

lorcan o’neill: river avon mud; richard long

E’ un’arte che respira quella di Richard Long, artista guidato da ispirazioni geografiche (il fiume Avon, nella fattispecie, che scorre vicino a Bristol, sua città natale) e legato all’utilizzo di materiali naturali come, in questo caso, serpentino, argilla, caolino e fango. Presente nei libri di storia dell’arte come uno dei massimi esponenti della cosiddetta Land Art, torna in…

Continue reading →

white noise gallery: fade to blue; jerico

“Abbiamo chiesto all’artista di esplorare la sua creatività, di cercare altre strade rispetto ad esempio alla ritrattistica, genere nel quale eccelle ed è già riconosciuto e riconoscibile, nonostante la giovanissima età, per tutto quello che ha dipinto nella sua esperienza di street art fino ad oggi. Ci credevamo, ovviamente, ma lui ci ha addirittura stupito. Quello che vedete…

Continue reading →

artequandoggi 8 ottobre 2015

Un cantiere che diventa per quattro giorni una galleria d’arte aperta al pubblico. Possibile? Possibile. Al quartiere Parioli, un edificio privato in fase di ristrutturazione ospita oggi, domani, dopodomani e domenica i lavori di 28 artisti dell’ambiente romano della street art, per una mostra temporanea che promette suggestioni e sorprese. Lo stabile, che ospitava una banca, è ora…

Continue reading →