street art: la mappa possibile

Uno dei motivi per cui abbiamo pensato ad una rubrica chiamata Street Art Seekers risiede nel fatto che, a parte alcuni esempi virtuosi, come I Love Torpignart ad esempio (che dipinge una mappa dettagliata di ciò che succede a Roma nel quartiere Tor Pignattara), si fa fatica a trovare una vera e propria mappatura della street art presente nella nostra così come in altre città.
Poi… ci siamo imbattuti in un articolo di Artribune: pare che stia nascendo un’app scaricabile su iPhone, iPad e dispositivi Android, proprio per colmare questa lacuna: una geomappa in grado di localizzare le opere, indicizzare tutte le info relative e soprattutto, immaginiamo, aggiornarsi costantemente per segnalarne di nuove in tempo reale.
Da quello che leggiamo il progetto nascerà da una collaborazione proprio tra Artribune (che già ora nella sua app fornisce un servizio simile, mappando gallerie e musei) e, nel ruolo di finanziatore, la Toyota e riguarderà, in partenza, proprio la città di Roma.

Che dire?
Noi ne saremmo felicissimi… a costo di modificare il senso di una nostra rubrica!!!
Tanto, quando uno è Seekers dentro… è seekers sempre.

CLICCA QUI E LEGGI L’ARTICOLO SU ARTRIBUNE.

Co.Ma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *