speciale memorie urbane #5: terracina

Chiudiamo questo secondo approfondimento sul festival Memorie Urbane con il nostro ritorno a Terracina alla ricerca di altre opere realizzate nelle scorse edizioni ma anche di qualche intervento più recente.
Abbiamo colto la spagnola Doa all’opera, se passate quindi da quelle parti oggi trovate l’opera finita (ne ha realizzata una anche a Gaeta).
L’opera di David Walker è all’interno del cortile di una scuola che, ovviamente, quando siamo arrivati noi era chiuso, la foto racconta quindi di una spericolata ed eroica arrampicata sopra un muretto alto ben 70-80 centimetri…
Troviamo sempre qualcuno disposto ad aiutarci, soprattutto per le opere un po’ più fuorimano: “proseguite poco più avanti e trovate lo stencil che ha fatto Stein”.
Grazie, sei di Memorie Urbane?
“Collaboro… Voi siete quelli di Artequando vero? Lo avevo immaginato.”
Chissà da cosa, poi…
Ecco le foto.
Cose belle.

097  memorie urbane terracina eime
Eime – Memorie Urbane, Terracina
David Walker - Memorie Urbane, Terracina
David Walker – Memorie Urbane, Terracina
Doa - Memorie Urbane, Terracina (work in progress)
Doa – Memorie Urbane, Terracina (work in progress)
Stein - Memorie Urbane, Terracina
Stein – Memorie Urbane, Terracina
David De La Mano + E1000 - Memorie Urbane, Terracina
David De La Mano + E1000 – Memorie Urbane, Terracina
David De La Mano + E1000 - Memorie Urbane, Terracina
David De La Mano + E1000 – Memorie Urbane, Terracina
Malabrocca - Memorie Urbane, Terracina
Malabrocca – Memorie Urbane, Terracina
Malabrocca - Memorie Urbane, Terracina
Malabrocca – Memorie Urbane, Terracina
Alice Pasquini - Memorie Urbane, Terracina
Alice Pasquini – Memorie Urbane, Terracina
Malabrocca - Memorie Urbane, Terracina
Malabrocca – Memorie Urbane, Terracina
Martina Merlini - Memorie Urbane, Terracina
Martina Merlini – Memorie Urbane, Terracina

Co.Ma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *