guido reni district: decades; beetroot, solo, diamond, lucamaleonte, gomez

Prendi cinque artisti romani ed invitali a rappresentare nelle loro opere dieci anni di storia del Novecento.
Questa è Decades.
Così Riccardo Beetroot ci porta negli anni Cinquanta, attraverso personaggi della musica, dello spettacolo ma anche della politica, mentre Solo ci proietta nei Sessanta attraverso il linguaggio che gli è più consono, quello dei fumetti.
Gli anni di piombo sono assegnati a Diamond, che delinea un percorso a cavallo tra storia e immaginario cinematografico, senza perdere mai contatto con il suo stile neo-liberty, avanguardistico e contemporaneo, perfetto preludio ai ruggenti anni Ottanta, rappresentati dallo stile fortemente iconico e provocatoriamente leggero di Lucamaleonte, per chiudere con le suggestioni legate alla musica degli anni Novanta, nell’allestimento di Gomez.
La mostra, organizzata da Philobiblon Urban Project, è molto ben pensata e strutturata, anche grazie ad un marketing davvero curato, con un bookshop ricco di gadget e anche di stampe e serigrafie e, ovviamente, allo spazio sempre suggestivo del Guido Reni District, uno dei maggiori punti di riferimento per la creatività contemporanea della capitale.
Scegliamo, per l ‘immagine di copertina, Solo, sempre capace di lavorare all’interno della sua ispirazione primaria, i comics, appunto, riuscendo ogni volta a non ripetersi; stavolta si affida all’impatto visivo delle copertine, ingigantendole e contaminandole attraverso un lettering tutto da leggere e scoprire.
Mostra da visitare.
Altre immagini sul nostro Instagram.

Beetroot
Solo
Diamond
Lucamaleonte
Gomez

Guido Reni District
via Guido Reni, 7 – Roma
Decades
Beetroot, Solo, Diamond, Lucamaleonte, Gomez
fino al 22 ottobre

Co.Ma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *