galleria valentina bonomo: light music; brian eno

Entrare in un mondo di luci e suoni ed essere dolcemente cullati in un ambiente ovattato e fluorescente.
Questo è ciò che propone fino al 30 settembre la Galleria Valentina Bonomo di Roma attraverso alcune opere del grande Brian Eno, artista visivo, produttore discografico, musicista e compositore, icona del personaggio creativo a tutto tondo.
Qui a Roma troviamo esposti alcuni light boxes, strutture luminose quadrangolari a LED con colori ed intensità variabili, affiancati agli speaker flowers, sculture sonore a forma di fiore in cui lo stelo metallico supporta dei piccoli altoparlanti che emettono suoni diversi, in base ad un sapiente controllo di vibrazioni ed oscillazioni.
Ogni light box ed ogni fiore è così portatore di una sua musica privata che si mescola nell’ambiente con quella di ogni altra entità visiva circostante, creando una musica globale nemmeno lontanamente caotica, quanto invece straordinariamente armoniosa e rilassante.

brian eno music lights galleria valentina bonomo 1

Arte e musica, insomma, si fondono alla perfezione, in un clima visivo vagamente Bauhaus, con lo spirito di Josef Albers e del suo allievo Kenneth Noland a vegliare su queste forme quadrate e geometriche, ed un ambiente sonoro di chiara connotazione new age.
Un piccolo angolo di magia quello creato dall’artista britannico nello spazio di via del Portico D’Ottavia, con la forte sensazione di trovarsi di fronte ad un’opera unica, un’installazione di elementi divisibili tra di loro ma che insieme formano un unicum probabilmente irripetibile.
Ottimo motivo per una visita veloce ma attenta ed appassionata.

Mentre scriviamo questo articolo ci scopriamo ad ascoltare, in modo in realtà assolutamente non casuale, “The Unforgettable Fire”, il primo tra gli album degli U2 ad essere realizzato sotto la diretta influenza di Brian Eno (con Daniel Lanois), nel 1984.
Per dire.

brian eno music lights galleria valentina bonomo 2

Galleria Valentina Bonomo
via del Portico D’Ottavia, 13 – Roma
Light Music
Brian Eno
fino al 30 settembre 2016

Co.Ma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *