dorothy circus gallery: i know it by heart, tara mcpherson

La Dorothy Circus Gallery di Roma continua ad investigare il mondo del sogno, della percezione sensoriale, della mistica dei sentimenti attraverso le magie di un’artista che non ha bisogno di presentazioni.
Tara McPherson, alla sua  prima personale italiana, è un’esponente di spicco del pop surrealismo, probabilmente la più famosa nel mondo.
L’artista americana, che vive e lavora a New York, è stata introdotta sulla scena artistica italiana proprio dalla Dorothy Circus Gallery già nel 2009, nell’ambito di una mostra collettiva, per poi esporre nuovamente dalle nostre parti nel 2013, sempre in una collettiva curata da Alexandra Mazzanti, direttrice della Dorothy, in uno spazio istituzionale.

tara mcpherson dorothy circus gallery 01

tara mcpherson dorothy circus gallery 02

tara mcpherson dorothy circus gallery 03

Rappresentata dalla Jonathan LeVine Gallery di New York, mescola il linguaggio della grafica e dell’illustrazione con una spiccata conoscenza tecnica della pittura ad olio.
Le sue icone sono portatrici sane di energie cosmiche, accolte attraverso la solitudine a la meditazione e donate all’umanità in un flusso molto spesso ben visibile e caratteristico.
La “ragazza senza cuore”, Orion, presenta un vuoto a forma di cuore al centro del petto, ma questo particolare è tutt’altro che doloroso, rappresenta invece l’elasticità e la forza, un varco attraverso il quale passano i sentimenti e le emozioni.

tara mcpherson dorothy circus gallery 04

tara mcpherson dorothy circus gallery 05

tara mcpherson dorothy circus gallery 06

tara mcpherson dorothy circus gallery 07

La mostra è impreziosita dall’esposizione di otto lavori inediti, realizzati dall’artista proprio durante la sua residenza a Roma.
Esposte e disponibili anche diverse stampe e serigrafie, soprattutto alcuni famigerati e meravigliosi rock posters realizzati per artisti come Death Cab for Cutie, Melvins, Beck e Franz Ferdinand.
Pare inoltre che, entro breve, Tara McPherson realizzerà il suo primo Mural Project dedicato alla città di Roma, che sarà parte del progetto di street art sociale “Spray 4 Your Rights”.
Le nostre foto low-fi stavolta davvero non rendono giustizia alle opere, fatto dovuto ad alcuni riflessi ma principalmente alla difficoltà di scattare visto l’incredibile affollamento di persone arrivate ieri all’inaugurazione, testimonianza dell’ennesimo evento di successo targato Dorothy.

tara mcpherson dorothy circus gallery 08

tara mcpherson dorothy circus gallery 09

tara mcpherson dorothy circus gallery 10

tara mcpherson dorothy circus gallery 11

Presente anche l’artista, sorridente e disponibile per autografare i cataloghi e per le foto di rito.
Sul sito della galleria potrete trovare le immagini di tutte le opere, ma nulla varrà mai come una visita personale nello spazio sempre suggestivo e accogliente di questa attivissima galleria romana.
Visita consigliatissima anche e soprattutto ai “non appassionati” del pop surrealismo: si tratta infatti di un’ottima occasione per avvicinarsi ad uno stile e ad una poetica attraverso le opere di un’artista considerata, a ragione, il non plus ultra di questo genere a livello internazionale.

tara mcpherson dorothy circus gallery 12

tara mcpherson dorothy circus gallery 13

tara mcpherson dorothy circus gallery 14

tara mcpherson dorothy circus gallery 15

Dorothy Circus Gallery

Via dei Pettinari, 76 – Roma
Tara McPherson
I Kow It By Heart
11 giugno – 23 luglio 2015

Co.Ma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *