diamond: werkstaette; white noise gallery

Bauhaus, Wiener Werkstätte, Art Nouveau, Gesamtkunstwerk, objet trouvé.
Queste sono, in ordine sparso, alcune delle parole e dei riferimenti che leggiamo nel Comunicato Stampa della nuova mostra di Diamond e ci risuonano nella testa mentre osserviamo parzialmente stupiti l’allestimento messo su nei locali della galleria di San Lorenzo.
Parzialmente sì, perché facendo un ragionamento a posteriori, tutte queste cose sono probabilmente da sempre presenti nello stile dell’artista romano, andavano solamente isolate e contestualizzate.
Lo hanno fatto i due bravi , giovani e attenti galleristi-curatori della White Noise all’ennesima splendida trovata: un nuovo esperimento di arte totale, che mescola i linguaggi della street art con quelli del design e dell’installazione, in un’atmosfera da Vienna della Secessione e con lo spirito di Gustav Klimt che sembra aleggiare tra le bianche pareti della galleria.
Bravo Diamond.
Bravi Eleonora e Carlo Maria.
Ecco il nostro video low-fi.
Mostra da vedere.

White Noise Gallery
via dei Marsi, 20/22 – Roma
Diamond
Werkstaette
20 giugno – 30 luglio 2015

Co.Ma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *